News ed Eventi

Pattinare sul ghiaccio in Folgaria: la nascita di una passione

pattinaggio

Vengo in vacanza sull’Alpe Cimbra fin da quando ero bambina. Qui ho imparato ad amare la montagna e la natura, ma soprattutto è il luogo dove ho imparato a pattinare sul ghiaccio.

Sono passati diversi anni dai giorni delle mie gare e allenamenti; durante i tempi d’oro sono riuscita a collezionare diversi premi, conquistando il podio in gare, tornei, campionati e prove artistiche… Poi con il tempo, dovendo dedicarmi agli studi, al lavoro e a mio marito, sono stata costretta ad abbandonare i pattini per prendermi cura della mia famiglia e della mia bambina. La piccola è sempre stata incuriosita ed affascinata dal mio passato sportivo, quindi quest’anno insieme a mio marito abbiamo deciso di passare le vacanze invernali sull’Alpe Cimbra e farle provare i pattini per la prima volta. Un’idea che ovviamente ha emozionato quasi più me che mia figlia!

Dove pattinare sul ghiaccio? Sul lago o al palaghiaccio

Durante il viaggio per raggiungere l’Hotel due Spade che avevamo prenotato per le nostre vacanze, Anna si è trasformata in un disco rotto “Dove andremo a pattinare?” ha ripetuto fino allo sfinimento. Guardandola non potevo fare a meno di rivedermi in lei quando avevo la sua età: agitata ed entusiasta, con una smania enorme di indossare i pattini e lanciarsi a scivolare sul ghiaccio del Palaghiaccio di Folgaria o della pista da pattinaggio di Lavarone. “E' una sorpresa!” Ho continuato a ripeterle. Speravo il tempo fosse abbastanza bello da poter andare sulla pista accanto al lago di Lavarone: lo specchio d'acqua ghiacciato immerso nella natura è uno spettacolo magico che sapevo l'avrebbe conquistata. Se invece fosse stato freddo saremmo andati direttamente al Palaghiaccio di Folgaria, un palazzetto dello sport, aperto anche alla sera, con tutto quello che puoi desiderare: una pista coperta di 1800 mq, un Ice Bar e pure una sala giochi…

Pattinare sul ghiaccio sull’Alpe Cimbra è un’esperienza per tutti

Finalmente, finiti i tornanti che portano a Folgaria, ecco apparire la conca del Lago di Lavarone con il suo fantastico specchio d’acqua ghiacciato. Subito a lato dalla parte del Lido Bertoldi, è stato creato un piccolo bacino artificiale dove è possibile pattinare fino a sera accompagnati dalla musica del bar.

Continua a leggere
1367 Visite

"Latte in festa tra le malghe dell’Altopiano di Vezzena" by ilalby.com

"Il latte, i prodotti suoi derivati e le tradizioni della montagna sono i veri protagonisti di “Latte in festa“. La seconda edizione della manifestazione ha preso il via Sabato 8 Luglio 2017 e vuole promuovere le tradizioni storico-culturali del Trentino.

Il primo appuntamento ha visto a far da meravigliosa scenografia, l’Altopiano di Vezzena sull’Alpe Cimbra, a pochi chilometri da Luserna...." tratto da ilalby.com

Alberto Mazzocco, blogger per passione, racconta la sua esperienza all'evento Latte in Festa al quale ha partecipato nel weekend dell'8 e 9 luglio 2017.

Scopri e viaggia con la mente leggendo la sua esperienza sull'Alpe Cimbra: Clicca qui

Link originale

Copyright

© Alpe Cimbra

783 Visite

IL «KIRCH BAIGH TOG KA’ SANKT VALENTIN», L’antica festa delle fave

C’è una chiesetta, sull’Alpe Cimbra, che si eleva ardita, sul bordo di una rupe.

Domina la profonda valle del Rosspach e un tempo, parliamo di più di cinquecento anni fa, faceva sentire i suoi rintocchi sull’Alpe come giù in valle, a servizio degli alpigiani come dei mugnai, nei loro mulini ad acqua lungo il corso del torrente. Per questo fu costruita sull’orlo della cengia…

Parliamo di altri tempi, di tempi in cui queste selve erano abitate da insoliti personaggi, boscaioli e carbonai venuti da lontano, i cosiddetti Cimbri, di lingua e cultura tedesche, i cui eredi abitano ancora oggi la piccola comunità di Luserna/Lusérn.

Furono loro che costruirono la chiesa, che la edificarono sulla balza di roccia e che la dedicarono a San Valentino e a San Biagio.

La dedicarono soprattutto a San Valentino, che la tradizione vuole sia il patrono protettore degli innamorati.

Continua a leggere

Copyright

© Alpe Cimbra

795 Visite

"Passo Coe coi bambini: dal laghetto a Malga Melegna in passeggino" by babyTrekking.it

L‘Alpe Cimbra è uno dei territori più family-friendly di tutto il Trentino: numerosissimi infatti sono i sentieri a portata di passeggino, od anche di bimbi piccoli alle prese con le prime esperienze di camminata…

Oggi vi accompagniamo alla scoperta del delizioso laghetto di Passo Coe e, poco oltre, vi seguiremo nell’esplorazione dei pascoli tutt’intorno sino a Malga Melegna, dove fare un bel pic-nic. Pronti?

 •Località di partenza: lago Coe – Passo Coe

•Parcheggio: alla località di partenza (molto grande, gratuito)

•Mezzi utilizzati: passeggino da trekking

Continua a leggere

Copyright

© Alpe Cimbra

813 Visite

"Lusérn, l’isola cimbra" by ilalby.com

"In Trentino, sull’Alpe Cimbra c’è un paesino di montagna piccolo ma ricco di storia, cultura e tradizioni. Stiamo parlando di Luserna ...", tratto da Ilalby.com

Alberto Mazzocco, blogger per passione, racconta la storia, la cultura ed il territorio che circonda il piccolo paesino di montagna Luserna da lui visitato.

Scopri e viaggia con la mente leggendo la sua esperienza sull'Alpe Cimbra: Clicca qui

 

 

Continua a leggere

Copyright

© Alpe Cimbra

984 Visite

Il presente Sito Web utilizza solo cookie di tipo tecnico e di "terze parti". Non sono implementati cookie di profilazione. Proseguendo la navigazione e cliccando con il mouse in qualsiasi punto dello schermo esterno al presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies.